Latest Posts

primo mattino

il suono lontano di una vecchia corriera si arrampica sulla collina bagnata dal sole dove il piccolo paese si adagia come una bella dama che riposa… il volo veloce delle rondini chiude corone di eternità in capo al Castello e alla Chiesa… che fieri si guardano dai loro troni di pietra.. i piccoli viali come […]

venti

  amo il pensiero di te quando arriva dolcemente e come un lento abbraccio cade lieve su ogni istante amo gli anni vissuti con te e ogni istante prima di te perchè mi diceva che ti avrei incontrata…. amo dormire vicino a te quando il cuore lascia il mio petto e viene a stare nel […]

azzurro

salutano gli stormi all’imbrunirela quiete della solitudine autunnalelasciano tramonti ormai offuscatial pianto della pioggia di ottobre le foglie che lasciano gli alberisono le briciole delle nostre ultime paroleche affollano viali bagnati di silenzio…. il sole filtra in un soffio di luce tra l’abbraccio delle nuvolead illuminare questo angolo di tempo l’intenso azzurro del cieloche si […]

una minuscola scìa

scialbe chiome degli alberigirano la testa al finestrino…..la nebbia è tra la pianura e la montagnae il primo sole non scioglie ancora la vista oltre il fiume…un piccolissimo puntinoattraversa con una minuscola scìaun mondo sconfinato il cuore si spacca e ogni volta si ricomponesempre più saldoma sempre più fragilequando cade…. le sue lacrime addensano la […]

il ritorno

una voce senza parolein un angolo dell’immenso…nessuno può sentirla..la mano della solitudineè l’unica compagnain quel posto senza tempo..dove i legami col mondo sono spezzatie domina solo la paura di perdersinel nulla senza fineper sempre i miei passi non lasciano impronte siamo un respiro di lucedentro un cielo scuroe il diluvioè il dolore che ci sommergerà… […]

le rotte del cielo

    splendono in terra lucciole nella nottecome luminare di un perduto Nataledanzano lente al cantar delle cicale nel mare sopra i miei occhi e le mie emozionile stelle navigano nello sterminato universo aprendo le vele al vento delle stagioni una scia splendente nel cieloun desiderio lanciato nel quieto dolorecome un sasso a rompere il velonell’acqua […]

le orme sull’arcobaleno

la polvere delle inutili paroleè spazzata via dal fresco vento di primavera..affido al caldo sole del mattinoil mio cuore ancora legato alla rugiada dell’inverno riscalda i colori sbiaditi della solitudine che questo arcobaleno sia il lungo abbracciodi un ritrovato amoreprendi ancora per mano questi occhi stanchiliberali dalle catene dei pensieri inutilioltre la nebbia dell’effimero piacere […]

un caldo respiro

brilla la neve alla luceche d’amor d’immenso risplende..affanni e dolori si arrendonoal biancheggiar che tutto dissolve..brizzolate le chiome degli alberidal vento scomposte in cadute solitarie…i nodi stretti su fili di cristallolievi si sciolgono senza alcun dannoogni respiro che scalda l’ariariempie di speranze nuoveil dolce pellegrinar di questo cuore verso l’attimo in piùdegno della nostra felicità  

oltre l’orizzonte

……questo amoreoltrepassa gli arginidel mio cuore come il mare calmo d’autunnosei vicino a me e oltre l’orizzonte vorrei essere il cieloche accoglie il tuo abbraccionel rossore del tramontoe culla il sognodi veder sorridere i tuoi occhi ….

un granello di sabbia

  siamo granelli di sabbiache si credono montagne questa luce accecanteche illumina le nostre viteè solo un bagliore nelle tenebreche resiste alle ombre della notte ogni goccia del tempoche cade nel nostro destinonasce per la nostra sete di felicitàe muore come una lacrima persanella solitudine ineluttabile dei giorni tendiamo al vuotospicchiamo in volo con ali […]